Un pomeriggio diverso, ogni anno si ripresenta questa sfida, riuscire a far passare un pomeriggio diverso in luoghi non molto conosciuti alle masse, pubblicizzando l'evento attraverso i media di internet, creando una piccola squadra di persone che diano il proprio contributo.

Sulla scia del processo di cambiamento che va di pari passo con l'evoluzione della società e dei suoi progressi tecnologici, il progetto attua anch'esso, l'accelerazione della rivoluzione digitale, che può contribuire in maniera esponenziale allo svecchiamento delle istituzioni culturali, favorendo una concezione aperta e diffusa del patrimonio culturale.

Sabato 2 maggio 2015 anche il piccolo ma meraviglioso comune di Stenico è stato invaso da una bella comitiva di Invasori Digitali, che hanno accolto la proposta della community di Instagramers Igerstrentino e, armati di smartphone e macchine fotografiche, hanno visitato prima il Castello e poi il BoscoArteStenico, condividendo in tempo reale la loro esperienza sui social network.