Ritorno a Mutina antica, tra il Novi Ark e il Lapidario Estense

Ritorno a Mutina antica, tra il Novi Ark e il Lapidario Estense

Il 1° Maggio le Invasioni Digitali hanno consociuto due luoghi suggestivi di Modena, il Novi Ark e il Lapidario Estense, grazie ai ragazzi di Igersmodena.

Quelle emozioni adesso rivivono in una mostra di fotografie, che inaugura venerdi 3 Luglio alle ore 18, presso la Caffetteria del Palazzo dei Musei. Andremo ancora una volta alla scoperta della Mutina antica, la Modena antica, tra il Novi Ark e il Lapidario Estense.

igers modena

Il Novi Ark è un museo archeologico all’aperto inaugurato nel 2012, venuto alla luce durante i lavori del parcheggio sotterraneo Novi Park, caratterizzato da una strada romana in ciottoli, di epoca augustea.

Mentre il Lapidario Estense si trova sotto le ampie arcate del quadriportico aperte sul suggestivo cortile alberato del Palazzo dei Musei, che comprende reperti di ogni tipo di varie epoche.

La mostra sarà visitabile per 1 mese presso la Caffetteria all’interno del Palazzo dei Musei, dove potrete ripercorrere i passi fatti dagli invasori digitali attraverso i loro scatti e il suggestivo scenario del Lapidario.

Instagramers Modena vi aspetta, domani davanti ad un calice di vino e alle foto degli invasori!

Tiziana Lauro